E’ arrivata la primavera e l’Orto botanico di Lucca ha riaperto nuovamente i cancelli al pubblico. Riprendono le attività per le scuole, che già dai primi giorni di apertura sono state in visita al museo più verde della città. Le attività di animazione e divulgazione, che non si sono mai fermate, continuano anche in primavera con A.Di.P.A., con il Gruppo Micologico e Naturalistico lucchese ‘Benedetto Puccinelli’ e con Cartografie dell’immaginario, una rassegna culturale diffusa che vede coinvolti i tre istituti culturali comunali: Biblioteca Agorà, Archivio Storico Comunale e Orto botanico.

L’Orto botanico entrerà a far parte del circuito di Verdemura 2024 ‘Mostra mercato del giardinaggio e del vivere all’aria aperta’ che si svolgerà sulle Mura Urbane nei giorni del 5, 6, 7 aprile. Nell’ambito della manifestazione parteciperà alla realizzazione della Fior di Camelia ’24, mostra del fiore reciso della camelia e alla presentazione del volume La medicina moderna dalle piante” di Henry Oakeley, Garden Fellow presso il giardino di piante medicinali del Royal College of Physicians di Londra, alla presenza del curatore editoriale, della prof.ssa Alessandra Braca dell’Università di Pisa e del prof. Paolo Emilio Tomei dell’Accademia Lucchese di Scienze Lettere e Arti. Il talk è previsto nello spazio incontri di Baluardo San Regolo.

Dopo Verdemura fino all’arrivo dell’estate ecco il calendario primaverile degli eventi con incontri dei Pomeriggi Verdi e altro ancora.

PROGRAMMA

Venerdì 12 aprile 2024 | ore 16:30Buone pratiche, ricerca e innovazione per affrontare e risolvere le problematiche fitopatologiche dei castagneti da frutto

interviene il Prof. Andrea Vannini, professore ordinario di Patologia Vegetale presso il Dipartimento per la Innovazione nei sistemi Biologici, Agroalimentari e Forestali (DIBAF) dell’Università degli Studi della Tuscia.

Evento organizzato in collaborazione con il Museo del Castagno e A.Di.P.A.

Casermetta San Regolo Ingresso gratuito dalle Mura Urbane fino a esaurimento posti

Sabato 20 aprile 2024 | ore 16:00Il Tè della Lucchesia. Una scommessa botanica un sogno diventato realtà

Interviene il dott. Guido Cattolica, esperto di camelie, coltivatore e produttore di tè.

Evento organizzato in collaborazione con A.Di.P.A.

Casermetta San Regolo Ingresso gratuito dalle Mura Urbane fino a esaurimento posti

Sabato 4 | 15:00 – 19:00 e domenica 5 maggio | 10:30 – 19:00 Mostra dei funghi di primavera

a cura del Gruppo Micologico e Naturalistico lucchese ‘Benedetto Puccinelli’

Casermetta San Regolo Ingresso gratuito dalle Mura Urbane fino a esaurimento posti

Sabato 18 maggio | ore 16:30 – Ronzii. Storie di api e altri impollinatori – Presentazione libro

Interviene l’autrice Giovanna Olivieri

Evento organizzato in collaborazione con A.Di.P.A.

Casermetta San Regolo Ingresso gratuito dalle Mura Urbane fino a esaurimento posti

Domenica 19 maggio | ore 10:30 – Impollinatori in giardino. Piante e insetti impollinatori all’Orto botanico di Lucca – Visita guidata

con guide A.Di.P.A. e Giovanna Olivieri

Evento organizzato in collaborazione con A.Di.P.A.

Partecipazione gratuita con biglietto ingresso all’Orto botanico. Necessaria prenotazione.

Gli eventi del 18 e 19 maggio celebrano la Giornata mondiale delle api che ricorre lunedì 20 maggio 2024. Un’occasione per riportare all’attenzione dei cittadini, dei media e dei decisori politici l’importanza delle api e in generale di tutti gli impollinatori, api, vespe, farfalle, coccinelle, ragni, rettili, uccelli, finanche mammiferi, per la sicurezza alimentare, la sussistenza di centinaia di milioni di persone e per il funzionamento degli ecosistemi e la conservazione degli habitat.

Sabato 15 giugno | ore 16:30 – Il meraviglioso mondo delle piante carnivore

interviene Rita Corino

Evento organizzato in collaborazione con A.Di.P.A.

Casermetta San Regolo Ingresso gratuito dalle Mura Urbane fino a esaurimento posti

CARTOGRAFIE DELL’IMMAGINARIO

Tutti gli eventi realizzati all’Orto botanico nell’ambito della rassegna culturale diffusa nel programma di Cartografia dell’immaginario 2024 – Lungo le radici

Inaugurazione della rassegna: venerdì 12 aprile 2024 alle 17.30 presso l’Archivio Storico in Piazza San Donato.

INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI

Segreteria Adipa

cell/whatsapp 327 1444420 | e-mail adipasedecentrale@gmail.com

Orto botanico di Lucca

0583 442481 (curatore) | e-mail curatore@ortobotanicodilucca.it

0583 442482 (biglietteria) | e-mail biglietteria@ortobotanicodilucca.it

L’Orto botanico continua le sue attività di divulgazione e animazione nei primi mesi invernali del 2024, accompagnando il pubblico verso la primavera, quando il 21 marzo riaprirà le sue porte ai visitatori.

La botanica e l’interesse per le piante nelle sue varie declinazioni sono il filo rosso che unisce le iniziative rivolte principalmente a un pubblico adulto. Dalla storia dei primi orti botanici a quella degli studiosi di botanica in Italia, alla tradizione etnobotanica regionale e locale fino alla rappresentazione rigorosa delle piante e alla coltivazione delle rose e ortensie-

Sono previsti tre ‘Pomeriggi verdi‘ a ingresso libero e per chi si vuole cimentare nell’osservazione e coltivazione delle piante sono aperte le iscrizioni al corso di acquerello botanico e al corso di coltivazione di rose e ortensie ornamentali.

PROGRAMMA

Sabato 27 gennaio 2024 ore 15:30Dalla nascita del primo orto botanico ad oggiStoria e sviluppo dell’Orto e Museo Botanico dell‘Università di Pisa

interviene il Dott. Marco D’Antraccoli, curatore dell’Orto Botanico dell’Università di Pisa

Casermetta San Regolo Ingresso gratuito dalle Mura Urbane fino a esaurimento posti

Sabato 10 febbraio 2024 | ore 15:30Botanici italiani – Cinque secoli di Botanica in 280 biografie – Presentazione libro

Interviene l’autore Prof. Lorenzo Peruzzi, professore di Botanica Sistematica e direttore dell’Orto e Museo botanico dell’Università di Pisa

Un’occasione per celebrare il Darwin Day che ricorre ogni anno il 12 febbraio per commemorare la nascita di Charles Darwin (1809 – 1882) e per sottolineare i valori della ricerca scientifica.

Casermetta San Regolo Ingresso gratuito dalle Mura Urbane fino a esaurimento posti

Sabato 17 e 24 febbraio 2024 | ore 9:30- 12:30Corso teorico-pratico per la coltivazione delle rose e delle ortensie ornamentali

Con Davide Picchi, vivaista de La Casina di Lorenzo

Sabato 17 febbraio 2024 | 9:30 – 12:30
Orto botanico di Lucca – Casermetta San Regolo
Ingresso dalle Mura Urbane – Lucca
Incontro in aula saranno presentate le principali caratteristiche delle ortensie (Hydrangea) e delle rose (Rosa) ornamentali in relazione alle loro esigenze di coltivazione.
Sabato 24 febbraio 2024 | 9:30 – 12:30
Vivaio La Casina di Lorenzo
Via Provinciale Romana – Paganico
Capannori (LU)
Incontro in vivaio si passerà alla pratica per imparare le corrette tecniche di cura e coltivazione, dalla messa a dimora alla scelta di idonei substrati, alla potatura fino alla preparazione di talee e semina.

Le iscrizioni saranno aperte fino al 13 febbraio 2024, la quota di partecipazione da corrispondere all’Associazione A.Di.P.A. è di 80 euro, di cui 40 euro all’iscrizione.

Il corso sarà attivato solo se raggiunto il numero minimo di partecipanti (8).

A ogni partecipante saranno forniti guanti e forbici da giardinaggio compresi nella quota di iscrizione.

Sabato 16 marzo 2024 | ore 15:30Tradizioni fitoalimurgiche in Toscana e in LucchesiaAspetti botanici, gastronomici e nutraceutici

Interviene il Prof. Fabiano Camangi, ricercatore affiliato alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa

Casermetta San Regolo Ingresso gratuito dalle Mura Urbane fino a esaurimento posti

2, 9, 16, 23 marzo 2024 – Corso di acquerello botanico 2024 – Dipingere le camelie all’Orto botanico di Lucca (vedi qui tutte le informazioni)

con la maestra Simonetta Occhipinti, pittrice botanica

Casermetta San Regolo – Orto botanico di Lucca

Per la partecipazione è richiesta quota di iscrizione da corrispondere all’associazione A.Di.P.A

INFORMAZIONI

Segreteria Adipa: cell/whatsapp 327 1444420 | e-mail adipasedecentrale@gmail.com

Orto botanico di Lucca: 0583 442481 (curatore) | e-mail curatore@ortobotanicodilucca.it

Tutte le iniziative sono state progettate con l’associazione A.Di.P.A per Garantire l’Incontro e la conoscenza con l’Orto botanico di Lucca.

L’Orto botanico continua la sua attività di divulgazione. Per questo autunno sono in programma 3 incontri in collaborazione con il Gruppo Micologico e Naturalistico Lucchese ‘Benedetto Puccinelli’ e con A.Di.P.A che si terranno presso la Casermetta San Regolo con accesso dalle Mura urbane.

Si tornerà a parlare di funghi con un incontro divulgativo e con un corso dedicato al riconoscimento e alla raccolta di macromiceti, di piante seducenti e tossiche ma anche di problematiche e metodologie di analisi legati alla salvaguardia degli ecosistemi.

PROGRAMMA

Sabato 11 novembre 2023 ore 16:00FUNGHI COMMESTIBILI E FUNGHI TOSSICI A CONFRONTO con il Gruppo Micologico e Naturalistico Lucchese ‘Benedetto Puccinelli’

interviene Antonio Pagani, micologo, socio e collaboratore del Gruppo Micologico e Naturalistico Lucchese ‘B. Puccinelli’

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti

Sabato 18 novembre 2023 ore 16:00LA VEGETAZIONE FLUVIALE COME BIOINDICATORE DELLA QUALITÀ DELL’AMBIENTE con il Gruppo Micologico e Naturalistico Lucchese ‘Benedetto Puccinelli’

Interviene Chiara Rustighi, CTP Biologa di Arpat

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti

Sabato 25 novembre 2023 ore 15:30NOVANTA PIANTE TOSSICHE BELLE MA VELENOSE con A.Di.P.A

Presentazione del libro di Antonio Cuomo, interviene Angelo Lippi

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti

27, 28, 29 novembre 2023 ore 21:00 – 23:00 – CORSO PROPEDEUTICO ALLA RACCOLTA E RICONOSCIMENTO DEI FUNGHI

a cura del Gruppo Micologico e Naturalistico Lucchese ‘B. Puccinelli’

Per la partecipazione è richiesta l’iscrizione (vedi qui tutte le informazioni)

INFORMAZIONI

Orto botanico di Lucca: 0583 442481 (curatore) | e-mail curatore@ortobotanicodilucca.it

Segreteria Adipa: tel. 327 1444420 | e-mail adipasedecentrale@gmail.com

Gruppo Micologico e Naturalistico lucchese e-mail: benedetto.puccinelli@gmail.com

Sabato 3 dicembre 2022 alle ore 16:00, presso la Casermetta San Regolo dell’Orto botanico di Lucca, in collaborazione con il Gruppo Micologico e Naturalistico Lucchese ‘Benedetto Puccinelli’ si terrà un incontro dedicato ai funghi e alla loro sorprendente biologia, un regno vivente misterioso separato da piante e animali, che è determinante per la vita e gli equilibri di molti ecosistemi.

Si stima che le specie note di funghi rappresenti solo 5% di quelle realmente esistenti che si stimano essere da 2 a quasi 4 milioni, esistono almeno 8 divisioni di questo regno di cui gli Ascomiceti e Basidiomiceti sono i più noti, anche perché presentano un corpo fruttifero (ascocarpo e basidiocarpo) che viene raccolto dall’uomo come fonte di cibo e prelibatezza. Molti funghi instaurano rapporti simbiotici con le piante e formano nel sottosuolo una rete di interconnessione attiva, invisibile ai nostri occhi ma importantissima per i complessi processi ecologici. Lo studio delle micorizze, ovvero quelle strutture di ‘raccordo e scambio tra funghi e radici delle piante’ ha portato progressi in agricoltura e una maggiore comprensione dei meccanismi che governano la vita nel sottosuolo, ai nostri occhi del tutto invisbile.

Interviene Luciano Avio, professore associato del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-ambientali dell’Università di Pisa dove si occupa di Microbiologia Agraria, con particolare attenzione all’ambito della ricerca sulla biologia e l’ecologia dei funghi micorrizici arbuscolari.

ingresso e INFORMAZIONI

L’accesso alla Casermetta San Regolo è previsto dalle Mura Urbane.

La partecipazione è gratuita e l’ingresso è libero.

INFO Orto botanico – tel: 0583 442481 mail: curatore@ortobotanicodilucca.it |Gruppo Micologico e Naturalistico Lucchese mail: benedetto.puccinelli@gmail.com

Evento promosso e organizzato da Orto botanico e Gruppo Micologico e Naturalistico Lucchese ‘Benedetto Puccinelli